MEMORY TRAINING PER L’ADULTO-ANZIANO: PER IL POTENZIAMENTO DELLA MEMORIA E DELLE ABILITÀ COGNITIVE CORRELATE E PER LA PREVENZIONE DELL’INVECCHIAMENTO MENTALE

Si tratta di una sorta di “allenamento mentale” basato sulla stimolazione dei meccanismi che stanno alla base dei processi di memorizzazione, della fluenza verbale e dell’orientamento temporo-spaziale. Si insegnano alcune mnemotecniche, quali l’associazione, la categorizzazione, la visualizzazione, gli ausili esterni, i punti di riferimento temporali e spaziali allo scopo di potenziare le abilità cognitive (memoria verbale, attenzione uditiva, attenzione alternata, discriminazione visiva, memoria visiva, memoria procedurale, orientamento temporale e spaziale, memoria topografica, prassia costruttiva, fluenza verbale, logica ed altro).

L’obiettivo è quello di supportare il declino mnestico età correlato attraverso l’insegnamento di alcune strategie compensatorie da applicare nella vita di tutti i giorni, allo scopo di potenziare le abilità cognitive e di acquisire una più corretta conoscenza delle caratteristiche di un normale invecchiamento ed una maggiore fiducia nelle proprie capacità.

La metodologia utilizzata prevede incontri di gruppo con lo psicologo durante i quali vengono proposti alcuni esercizi pratici o la compilazione di schede standardizzate create ad hoc.