I benefici dell’avere un amico a quattro zampe

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Il legame che si crea tra un cane e il suo proprietario va oltre la semplice compagnia, nella maggior parte dei casi lui è considerato un membro della famiglia. Questo speciale rapporto è stato studiato da molteplici studi scientifici che hanno dichiarato quanto sia salutare averlo accanto a noi. Secondo gli esperti, tra i segreti per trascorrere una vita lunga e serena c’è quello di avere un cane, è un modo per vivere meglio e più a lungo.

Da sempre il cane è considerato “il migliore amico” dell’uomo e la sua vicinanza, oltre a garantire una buona compagnia, porta a numerosi benefici. Dai bambini agli anziani, avere vicino un amico a quattro zampe aiuta a combattere lo stress e ad evitare la solitudine. Ma non solo, la sua vicinanza è benefica sia a livello fisico che mentale, infatti contribuisce a garantire un buono stato di salute dell’uomo.

Vediamo nel particolare come:

  • È salutare per il cuore. A confermarlo è uno studio americano il quale afferma che vivere con un animale domestico aiuta a ridurre le malattie cardiache e a mantenere il cuore più sano perché allevia le preoccupazioni della giornata affrontando così più serenamente le difficoltà quotidiane.
  • Aiuta a combattere le allergie. Uno studio americano ha dimostrato che il rischio di contrarre allergie nei bambini è inferiore se si ha un animale domestico, al contrario di ciò che si pensa. Quindi, cari genitori ben venga stare tra un pelo e un altro.
  • Aiuta a prevenire l’obesità, sia negli adulti che nei bambini. Portare il proprio cane a passeggio aiuta, nello specifico i bambini, a condurre una vita più attiva fin dall’infanzia così possono mantenersi in forma anche divertendosi.
  • Stimola la socializzazione. Interagire con i nostri amici a quattro zampe stimola l’apertura verso gli altri e possono essere un valido aiuto anche per i bambini con autismo. A tal proposito, uno studio italiano ha osservato come il rapporto con un cane fa diminuire i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, rendendo i bambini meno ansiosi e aggressivi.
  • Rende più attraenti. Portare a spasso il proprio cane facilita il contatto con gli altri, anche quando si tratta di sconosciuti. Si posso fare incontri veramente interessanti, come incontrare la propria anima gemella.
  • E’ una terapia. La Pet therapy da anni viene impiegata affianco alla medicina come supporto alla guarigione di persone affette da diverse patologie, bambini, diversamente abili, anziani. In particolare sono delle brave guide per le persone affette da deficit visivi e negli anziani viene utilizzata per il trattamento dell’halzaimer. Questa terapia, oggigiorno, ha trovato le porte aperte anche all’interno degli ospedali, impiegata sia per far fronte a problemi psicologici che per terapie motorie.
  • Manifestano amore. Sono una continua esplosione e manifestazione di amore e tenerezza. Ci sentiamo amati e ci donano amore indipendentemente da ciò che diamo loro. Sotto questo punto di vista abbiamo ancora tanto da imparare.
  • Sono impiegati in diversi campi di lavoro e intervento. Molti di loro li vediamo impiegati in azioni di soccorso/salvataggio o servizi di polizia o nelle forze armate. Rappresentano una risorsa molto importante e un valido aiuto all’uomo che in alcuni casi, da solo, non sarebbe in grado di farcela.

Ecco perché dovremmo ringraziare ogni giorno i nostri amici a quattro zampe, che siano cani o gatti, per la loro presenza costante accanto a noi e la loro continua manifestazione d’affetto. Imparare a rispettarli è il minimo che possiamo fare per esserli grati.

Ricordiamoci che noi possiamo avere, durante la nostra vita, uno o più cani ma lui può avere solo noi.
Amiamoli.

Fissa il tuo cane negli occhi e tenta ancora di affermare che gli animali non hanno un’anima. (Victor Hugo)

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere i nuovi articoli via Mail?

Iscriviti alla nostra Newsletter e ogni mese riceverai una mail con i nuovi articoli pubblicati.

Altro da scoprire

Adulti
Dott. Alessandro De Renzi

La gestione della rabbia

La rabbia è una reazione necessaria e benefica, una risposta biologica protettiva che però può diventare un’emozione devastante capace di modificare la percezione della

Un Centro di eccellenza

Con sedi cliniche a Galatina e Casarano e professionisti partner su tutto il territorio nazionale, il Centro è un autentico polo di riferimento nel Sud Italia nell’ambito della psicoterapia, della neuropsicologia e delle neuroscienze cliniche integrate.